Chiesa al freddo, chiusa sei mesi per lavori

 

UBOLDO – Chiesa di San Pietro e Paolo chiusa sei mesi per lavori di ristrutturazione. Non ha precedenti la decisione che ha dovuto prendere il Consiglio pastorale della parrocchia per porre rimedio all'annoso problema dell'impianto di riscaldamento che non funziona. Dopo un inverno passato a pregare al freddo, che ha suscitato lamentele tra i fedeli, è stato deliberato di intervenire sostituendo le vecchie tubature del metano sotto la pavimentazione con pannelli radianti. Dove verranno celebrate le messe mentre sarà in corso il cantiere? Tre i luoghi individuati: le funzioni quotidiane saranno officiate nella chiesetta di San Cosma, mentre per quelle principali (più partecipate dai fedeli) si utilizzeranno la Sala della Comunità e gli spazi dell'oratorio. L'inizio delle opere è stato programmato a maggio, subito dopo le Prime Comunioni: se non ci saranno intoppi, dovrebbero essere concluse a novembre. 

(Pubblicato il 9 aprile 2013)