Furto di rame dalla tramvia Ancora disagi sul Limbiate

Ancora furti di rame dalla tramvia Milano-Limbiate. Nella notte tra mercoledì e giovedì, ignoti malviventi hanno tranciato i cavi di alimentazione dei convogli. L'attività dei ladri dell' oro rosso si è concentrata all'altezza di Ospitaletto di Cormano e a Paderno Dugnano in prossimità dell'area industriale poco prima di Cassina Amata. Per tutta la mattina i tecnici di Atm sono stati al lavoro per ripristinare la linea. Inevitabili i disagi per i pendolari, il servizio su ferro è stato sospeso e sostituito con autobus. Dalla tarda mattinata è stato riattivato il tratto tra Limbiate e Varedo, continuano invece i lavori nel tratto fino a Milano.