Addio, Piero da Uboldo

Si sono tenuti oggi, giovedì 7 febbraio, i funerali di Pierino Galli, in arte Piero da Uboldo. Artista, macellaio e oste, Pierino era un personaggio unico nella nostra zona, un trascinatore, sempre carico di vitalità e allegria, grande pittore che amava la raffinata tecnica del puntinismo, ma anche grande imitatore di Celentano, un uomo dalla bontà eccezionale. Era proprietario dell'Osteria dei Quattro leoni di Castellazzo, un'osteria d'altri tempi in cui chi ama i luoghi genuini si trovava a casa sua. E' morto proprio lì, stroncato da un infarto fulminante. I funerali si sono tenuti nella sua Castellazzo davanti a una folla enorme, presenti tra i tanti anche Ale & Franz, suoi carissimi amici, il jazzista Paolo Pellegatti insieme ad altri musicisti, ma soprattutto una marea di amici. Pierino non c'è più, ma il suo ricordo resterà per sempre.