Domenica e lunedì si vota ad Arese, Cogliate, Lazzate e Mozzate

Domenica e lunedì i cittadini di Arese, Cogliate, Lazzate e Mozzate saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo sindaco. Ad Arese però, avendo più di 15mila abitanti, si andrà al ballottaggio nel caso in cui nessuno dei candidati raggiunga il 50% più un voto al primo turno, ballottaggio che, se ci sarà, si terrà il 9 e 10 giugno.

Le urne per votare domenica saranno aperte dalle 8 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 15, lo spoglio delle schede comincerà immediatamente dopo. Ricordiamo che da quest'anno nei comuni con più di 5mila abitanti sulla scheda sarà possibile esprimere non solo il voto per il candidato sindaco ma anche due preferenze di lista anzichè una (come avveniva in passato), purchè si voti per due candidati della stessa lista ma di sesso opposto, ossia un uomo e una donna. Nel caso si voti per due candidati dello stesso sesso, la seconda preferenza sarà annullata.

Ricordiamo infine che ad Arese sono cinque i candidati in corsa, a Mozzate quattro, a Cogliate tre e a Lazzate due soltanto. Per votare occorre recarsi al seggio con un documento d'identità e con la tessera elettorale. Nel caso la si sia smarrita o abbia tutti gli spazi per i timbri occupati, occorre farsene rilasciare una nuova in comune (i cui uffici elettorali saranno aperti per tutto il giorno anche sabato e domenica).

Trovate tutti i nomi e i dettagli dei candidati sul Notiziario in edicola da oggi, venerdì 24 maggio.

(pubblicato venerdì 24 maggio 2013)