Gerenzano, denunciato ladro di televisori alla piattaforma

 

Colto in flagrante mentre rubava televisori alla piattaforma ecologica: a finire nei guai è stato un extracomunitario che ha avuto l'ardire di far sparire le televisioni anche se beccato dalla Protezione civile, passata per caso in via Inglesina. Quando gli è stato detto che avrebbero preso il numero di targa, l'uomo ha lasciato a terra i sei televisori che stava mettendo nel portabagagli ed è rientrato in fretta e furia nell'auto per darsi alla fuga. A quel punto la Prociv ha raggiunto il suo magazzino (ubicato nelle vicinanze) e, tornata poco dopo per rimettere nei container la "refurtiva", non l'ha più trovata: lo straniero, non appena i volontari si erano allontanati, era ritornato per per concludere il furto. Identificato tramite la targa, risulta residente a Finale Emilia. E' stato denunciato.

L'episodio è la punta dell'iceberg della continua scia di furti che, nella piattaforma ecologica, sono purtroppo la regola: è opera di persone in cerca di rame e ferro da smerciare sul mercato nero, nonché di elettrodomestici riutilizzabili o che si possono riparare per poi rivenderli.

(Pubblicato il 27/2/2013)