Palo e traversa, la Caronnese sconfitta in casa

Palo e traversa, la Caronnese sconfitta in casa

 

CARONNO – Seconda sconfitta di fila per la Caronnese che nel primo turno del girone di ritorno cede sul proprio campo al Mapello. Prestazione sfortunata (ancora due legni colpiti) ma anche non del tutto convincente degli uomini di Corrado Cotta trafitti al 1’ della ripresa da Luzzana che finalizza un’azione in velocità scaturita da un pallone perso a centrocampo. Caronnese, come detto, poco fortunata nei primi quarantacinque minuti. C’è subito la traversa a dire di no a Greco, Corno al 20’ a tu per tu con Invernizzi si vede respingere la conclusione dal portiere bergamasco. Prima del riposo la volèe di Lombardi si spegne sul palo. Ad inizio ripresa il gol che decide la gara e che disorienta i padroni di casa che poi falliscono due ghiotte occasioni con Ravasi di testa e con Moreo su cui Invernizzi è strepitoso.

CARONNESE-MAPELLOBONATE 0-1

CARONNESE: Ziglioli, Termine, Lanini, De Spa, Bruni, Lombardi, Giudici (30’ st Guarino), Greco, Corno (35’ st Ferrè), Campisi (9’ st Ravasi), Moreo. All. Cotta

MAPELLOBONATE: Invernizzi, Ferrari, Paganelli, Verzelletti, Bonfanti, Gritti, Mauri, Pedrocca, Russo (11’ pt Diop, 39’ st Mazzoleni), Luzzana, Sorti (47’ st Pecorini). All. Bolis

ARBITRO: Affatato di Domodossola

MARCATORE: 1’ st Luzzana 

(in foto il mister Corrado Cotta)