Parte il pagamento e il parcheggio si svuota

Un parcheggio per 75 auto alla stazione delle Ferrovie Nord di Bollate Nord che era sempre stracolmo di vetture, adesso è completamente deserto. Lo è da quando, nei giorni scorsi, il Comune di Bollate ha avviato la sosta a pagamento: un euro e qualche centesimo per i bollatesi (se in possesso della city card), tre euro e mezzo al giorno per tutti gli altri. Ma, dato che tale parcheggio veniva usato dai pendolari di Senago per andare a prendere il treno a Bollate, nessuno vuole pagare quella cifra ogni giorno e così il parcheggio, da affollatissimo, è diventato deserto.

Trovate tutti i dettagli della vicenda sulle pagine del Notiziario in edicola da oggi, venerdì 19 luglio.

Pubblicato venerdì 19 luglio 2013