Piove sul bagnato

E' venerdì 24 maggio 2013. Questa mattina alle 5 nella nostra zona c'erano 7 gradi centigradi. Alle 6,30 la temperatura era scesa a 6 gradi, alle 8,30 c'erano 5 gradi. Alle 11,30 piove ed è tutto grigio. Inutile dire che i principali siti di meteorologia avevano previsto per questa mattina tempo in rasserenamento e senza pioggia, ormai si crede più alle previsioni di mago Otelma che non a quelle del meteo, perchè sono condizioni che paiono sconosciute.

Il problema per la nostra zona è che questa eccessiva pioggia sta rallentando non solo l'agricoltura ma anche il commercio e l'economia in generale: i coltivatori sono in difficoltà perchè i campi perennemente bagnati non si possono lavorare, mentre il commercio sta soffrendo pesantemente poichè una giornata di pioggia significa una giornata con affari ridotti, e non è affatto detto che gli acquisti si recuperino appena torna il bel tempo.

In un periodo di crisi, ci mancava solo il maltempo a deprimere l'economia, e lo stesso vale per la socialità, con eventi e feste rimandati o annullati. Emblematico il caso di una festa per i bambini organizzata a Garbagnate da un'associazione: l'ha rinviata tre volte poichè nella domenica prevista pioveva sempre, alla fine hanno dovuto rinunciare e programmarla per settembre. Sperando che a settembre non nevichi.

(Pubblicato venerdì 24 maggio 2013)