Preso con 4 chili di cocaina dopo un inseguimento

Un nuovo colpo contro lo spaccio della cocaina è stato messo a segno dai Carabinieri del Comando di Rho, che hanno arrestato un marocchino che a bordo della sua auto aveva ben 4 chili di cocaina e addirittura 8 telefonini.

Iò marocchino non si è fermato a un posto di blocco e così è cominciato l'inseguimento, col nordafricano, residente a Baranzate, che ha cercato di disfarsi della droga gettandola dall'auto. Ma la cocaina è stata recuperata e lui bloccato e arrestato poco dopo.

Trovate tutti i dettagli sul Notiziario in edicola venerdì 21 giugno.

Pubblicato il 18 giugno 2013