Smaltito amianto pari a due campi di calcio

Il Comune di Bollate dal 2010 sta portando avanti una lotta senza quartiere all'amianto: dopo aver mappato ben 237 luoghi in cui risultava la presenza di tale materiale, è stata avviata un'azione per contattare tutti i privati e avviare la bonifica. L'assessore all'ambiente Valentini e il sindaco Lorusso (nella foto) hanno spiegato che già 59 interventi di smaltimento sono stati completati e più di cento sono in corso: si è già eliminato amianto pari a 13mila metri quadri, oltre due campi di calcio, e nel giro di un anno gran parte dell'amianto presente a Bollate sarà scomparso. Tutti i dettagli sul Notiziario in edicola venerdì 1 febbraio.