Trenord, risolto il problema: riaprono le biglietterie

E' stato ultimato alle 16.30 l'aggiornamento del sistema di bigliettazione relativo alla rete Ferrovienord. E' quanto comunica Trenord in una nota che garantisce risolto l'inconveniente tecnico che dall'inizio del servizio di oggi  ha impossibilitato emettere titoli di viaggio tramite i computer delle biglietterie di stazione e i distributori automatici. All'origine, l'aggiornamento del sostware nella parte relativa alle tariffe. "Questa mattina i clienti Trenord che necessitavano di un biglietto di corsa semplice hanno potuto acquistarlo direttamente a bordo treno, recandosi dal capotreno, senza pagare il sovrapprezzo di 5 euro che di solito viene applicato a chi fa il biglietto in carrozza - spiegano nella nota -. I passeggeri sono stati assistiti dal personale Trenord presente nelle stazioni presidiate. Inoltre, per facilitare i viaggiatori i tornelli della stazione di Milano Cadorna sono rimasti aperti".

 

Simone Carcano

 

(Pubblicato il 4.04.2013)