Vuole impiccarsi al cimitero Paderno, salvato in extremis

Tentativo di gesto estremo al cimitero di Paderno, bloccato da un tempestivo intervento della Polizia Locale. Sono ancora in corso di accertamento le cause che hanno spinto un uomo a tentare di farla finita poco prima di mezzogiorno. Il 59enne è stato notato vagare in stato confusionale all’interno del cimitero di via Camposanto attorno alle 11.30. Lo sguardo attento dei presenti però non l’hanno perso di vista, finché l’uomo non si è appartato, tra alberi e monumenti ha dato avvio al suo piano. Immediatamente è partita la telefonata d’emergenza al comando della Polizia Locale, nel giro di pochi minuti sono confluite tre pattuglie a sirene spiegate supportate da un’ambulanza del 118 padernese e un’auto medica. Sanitari e forze dell’ordine coadiuvate dal comandante Lucio Dioguardi hanno avviato la delicata fase di avvicinamento all’uomo che alla fine ha abbandonato il suo piano consegnandosi all’aiuto dei soccorritori. Sono ancora da chiarire le cause che hanno spinto il 59enne a quel gesto, intanto l’uomo è stato trasportato al San Gerardo per l’assistenza del caso.

 

Simone Carcano